Il Municipio ha particolarmente gradito che i propri dipendenti, in piena autonomia personale e di giudizio, abbiamo potuto avere la possibilità di partecipare ad un sondaggio sull’attività lavorativa. Anna Zali

Ogni collaboratore ha il diritto di sentirsi a proprio agio sul posto di lavoro. Riuscire a conciliare in modo soddisfacente attività professionale e famiglia è essenziale per ogni dipendente, siano essi donne o uomini. Eolo Alberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.